sabato 18 aprile 2009

FRITTATA DI SPAGHETTI

Buongiorno :-)
Allora..., questa ricetta è semplicissima, ma buona!Noi la prepariamo sempre per il sabato prima di Pasqua e poi quello che rimane, se rimane, si usa portarlo per la famosa uscita di Pasquetta. Quest'anno però...non è avanzato nulla :-D
Si può fare con i vermicelli, con gli spaghetti o, secondo me, con ogni tipo di pasta...!
Occorrono (per 5 persone):

400 gr di spaghetti
4-5 uova
sale
pepe
salumi e formaggi a piacere

Si cuociono gli spaghetti al dente, quindi si scolano un paio di minuti prima del tempo di cottura scritto sulla busta. Si fanno raffreddare sotto l'acqua e si condiscono con un filo d'olio o burro, sale e pepe. Si sbattono 5 uova e si aggiungono agli spaghetti, cercando di mescolarli bene. Si può condire con i salumi tagliati a dadini e mescolati quindi con gli spaghetti, oppure si prende una teglia, ricoperta di carta forno, si fa uno strato di spaghetti, si condisce con prosciutto e formaggio e si ricopre con un altro strato di spaghetti. Si cuociono in forno già caldo, a 180° per circa 30 minuti.

E' semplicissima, ma è veloce ed è buonissima (anzi..è più buona) anche fredda!!
Alla prossima...


5 commenti:

  1. complimenti, davvero invitante!

    RispondiElimina
  2. Sono veneziana e adoro la nostra cucina, ma sono un'accanita sostenitrice anche di quella napoletana. A volte mi capita di cucinare apposta più spagetti per poter preparare questa prelibatezza.
    Bacioni

    RispondiElimina
  3. I piatti più semplici spesso sono quelli che piacciono di più..! :-D

    RispondiElimina
  4. Mary ottima la frittats di spaghetti!!
    Complimenti..... ci incontriamo anche qui!!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina

Battito d'ali!