mercoledì 13 maggio 2009

CAPRESE AL LIMONCELLO

 

Sabato scorso mio fratello mi ha chiesto un dolce per un'importante occasione :o) e così, ho deciso di sperimentare una nuova ricetta!!La classica caprese ci aveva sorpresi per la sua suprema bontà, ma siccome non potevo usare cioccolato, ho optato per questa ricettina che ho trovato non ricordo dove e che non prevede cioccolato!E' buona davvero e anche semplice da preparare.
Occorrono soltanto:

300 gr di mandorle sgusciate e tritate finemente
150 gr di zucchero
5 uova
la buccia grattata di un limone
1/2 bicchiere di limoncello
40 gr di fecola di patate
1 pizzico di sale
zucchero a velo

Si comincia col montare gli albumi con un pizzico di sale. E' importante montarli molto sodi!!!
Separatamente montare i tuorli con lo zucchero e la buccia di limone, finchè assumono un colore bello chiaro. Aggiungere a questo impasto, con un cucchiaio di legno, la fecola di patate, le mandorle, il limoncello ed infine gli albumi. Gli ingredienti vanno naturalmente aggiunti un po' alla volta alternandoli, e gli albumi vanno sempre mescolati con un movimento che va dal basso verso l'alto, per evitare che si smontino. Versare in un ruoto imburrato ed infaritato e cuocere a 150° in forno ventilato. Io ho fatto un unico tortino, in un ruoto di 25 cm di diametro. Poi naturalmente ci si regola a seconda dell'altezza che piace. Una volta raffreddata si può decorare con zucchero a velo!
Provatela :o)

8 commenti:

  1. Questa torta m'intriga e non poco..
    Bravissima, bella anche la decorazione :)

    RispondiElimina
  2. Bella questa caprese al limoncello!

    RispondiElimina
  3. Splendida..sembra sofficissima!Bravissima!

    RispondiElimina
  4. mi ricorda tanto Napoli chissà perchè...
    ciao!!! trascrivo e a presto!

    RispondiElimina
  5. sembra proprio buona !!! ciao !

    RispondiElimina

Battito d'ali!